Casella PEC

Servizio Messo Notificatore

Responsabile  AREA : Dr.ssa MARIA G. FAZIO
Collaboratore amministrativo di riferimento: Maria Paola Maiellaro

L’ufficio si trova  presso la sede  del Municipio, AL PRIMO PIANO

Nell’ordinamento italiano il messo comunale è impiegato rispettivamente dal comune  e incaricato di provvedere alla notificazione ed alla pubblicazione, mediante affissione all’albo pretorio, degli atti dell’amministrazione di appartenenza. Il messo comunale può inoltre notificare gli atti di altre pubbliche amministrazioni che ne facciano richiesta all’amministrazione cui appartiene.
Il messo provvede alla notificazione dell’atto consegnando una copia dello stesso al suo destinatario ed apponendo sulla copia consegnata e sull’originale un’attestazione, da lui sottoscritta, dalla quale risultano la data della notificazione e il nome della persona alla quale l’atto è stato consegnato (relata di notifica). Può effettuare la notificazione anche a mezzo del servizio postale, spedendo l’atto tramite raccomandata con avviso di ricevimento.
Ai sensi dell’art. 10 della legge 3 agosto 1999, n. 265, le pubbliche amministrazioni possono richiedere la notificazione dei propri atti da parte del messo comunale ove non possano avvalersi utilmente del servizio postale o delle altre forme di notificazione previste dalla legge. In tal caso devono versare al comune un corrispettivo pari alle spese di spedizione più una somma stabilita con decreto dei Ministri dell’interno e dell’economia e finanze.

Sede:     Via Carebbio n.32 Cazzago San Martino  (BS)
Orari di apertura:    Contattare cellulare 3341739956
Telefono:    030 – 7750750 int.1
Fax:    030 – 725008
Responsabile:    Dr.ssa MARIA G. FAZIO